Perché l’Ozonoterapia?

È noto da sempre che senza Ossigeno (O2) non c’è vita e che l’ossigeno è indispensabile per la produzione di energia.

Si sa inoltre che le cellule dispongono di quantità variabile di ossigeno a seconda del consumo energetico e dei flussi sanguigni e ciò le stimola ad adattare il proprio metabolismo. Nel 2019 ben tre ricercatori, W. Kaelin, P. Ratcliffe e G. Semenza, hanno vinto il premio Nobel per importanti scoperte sui meccanismi cellulari di adattamento fisiologico alle variazioni di ossigeno nel nostro organismo.

Queste recenti scoperte hanno attivato nuove strategie per curare molte malattie, tra cui anemia, disturbi del metabolismo e cancro. Si è capito che il sensore dell’ossigeno è presente in tutte le cellule e che in carenza di ossigeno si attiva un complesso proteico (HIF, hypoxia-idnucible factor) che si attiva avviando la produzione di eritropoietina ed altre proteine. Viceversa, in presenza di ossigeno, la sub-uinità alfa di HIF viene degradata impedendo la produzione esagerata di globuli rossi.

È noto inoltre che la presenza di infiammazione genera carenza di ossigeno e dolore. Il tentativo di adattamento, anche in condizioni di emergenza psico-fisica, si esprime con una risposta infiammatoria di difesa rappresentata da riparo del DNA, morte apoptotica delle cellule malate che vengono poi sostituite, attivazione o spegnimento dei geni necessari allo stress.

Se però questa risposta è troppo elevata o inutilmente duratura, l’infiammazione può rappresentare l’inizio della malattia. Questa viene anche determinata dalla colonizzazione intestinale di batteri non tollerati dal nostro microbiota, che perde il suo equilibrio preesistente, forte di corretta permeabilità intestinale, adeguato ambiente chimico ed efficiente popolazione immunitaria. Ne segue che le più serie patologie cronico-degenerative e le neoplasie maligne possono insorgere in ragione di questi elementi causali.

Il trattamento con Ozono (O3), gas naturale, forma allotropica formata da tre atomi di ossigeno, risulta fortemente anti-ossidante e dotato di potente azione anti-infiammatoria ed anti-batterica, che ne giustifica i molteplici impieghi anche civili da molti anni (sale operatorie, condotte idriche, agricoltura…).

In ragione di queste conoscenze l’Ozono trova il suo impiego razionale e le motivazioni dei suoi frequenti successi terapeutici perfino nel trattamento di gravissime neuropatie come la Sclerosi Multipla, la Maculopatia Oftalmica, varie forme di Artrite.

L’Ozonoterapia viene impiegata con modalità scarsamente invasive come micropunture para-vertebrali e locoregionali, insufflazione endorettale, auto-emotrasfusioni…

Infatti l’elenco delle patologie trattabili è molto lungo e variegato: Artriti mani e piedi, Artrite psoriasica, Artrosi cervicale e dell’anca, dorsale, lombosacrale e del ginocchio, Ernie discali, Cefalea classica, Lombalgia acuta e cronica, Lombosciatalgia, Nevralgia brachiale e del trigemino, FIBROMIALGIA, Sindrome da “fatigue”, fatica cronica da Chemioterapia ed Immunoterapia, Effetti Collaterali e tossici da trattamenti anti-tumorali, supporto a Radioterapia Disbiosi intestinale, Uroginecologia, Periartrite scapolo-omerale acuta e cronica, Strappi muscolari e Sindromi miofaciali, Tendiniti, Ectasie capillari e Cellulite, Arteriopatie, Ulcere degli arti, Piaghe ed Insufficienze venose, Ascite di varie origine, Esofago-gastrite resistente a trattamenti medici tradizionali, Infiammazioni intestinali di tipo cronico-degenerativo, Disbiosi intestinale da chemio-antibiotici. Piede d’atleta e Piede diabetico, Patologie cerebro vascolari e Neurodegenerative, Sindromi ansioso-depressive, Antibiotico resistenza.

Va sottolineato che questi trattamenti con Ozono non necessitano di farmaci, sono scarsamente invasivi e pressochè indolori, anche se ripetuti più volte e ciclicamente. Necessitano però di una qualificata competenza internistica e di ovvia manualità specifica. Possono essere praticati in sicurezza, in regime ambulatoriale e con costi modici programmati

Contattaci per richiedere un appuntamento

Prenotazioni dirette: LUN - VEN 09:00/14:00
Contatti con il Professore: LUN - VEN 10:00/13:00 e 16:00/19:00
Contatti Check-Up di Pontecagnano (SA): LUN - VEN 09.00/19:30

Lo Staff del Professore sarà a vostra disposizione per esaudire le richieste.

Privacy Policy| Cookies Policy |